La Società Cooperativa sociale SoleLuna, cooperativa sociale, nasce nel 2004. Si rivolge alla Persona nel Territorio, offrendo servizi di vario genere accomunati dall’obiettivo di contrastare ogni forma di disagio, per promuovere il benessere e la dignità degli individui tutelandone i diritti di cittadinanza.
Il dialogo con il territorio è fondamentale: esso offre continui stimoli, domande a cui fornire delle risposte, situazioni critiche sulle quali intervenire, ma anche gli strumenti per incidervi in maniera costruttiva.
Ecco perché ogni azione è pensata all’interno di una rete di istituzioni, enti pubblici e associazioni locali: migliorare la qualità della vita è possibile non solo cercando altrove occasioni di crescita ma soprattutto costruendole insieme a partire dalle proprie radici.
I destinatari, ai quali si dedica ogni attenzione possibile tramite sportelli informativi e di sostegno, laboratori, percorsi formativi e tanto altro, sono anziani, minori, persone ad alto rischio di emarginazione come immigrati, detenuti e senza fissa dimora, ma non solo.
Le attività della Cooperativa si rivolgono alla Persona in ogni sua sfaccettatura, desiderosa di vivere la propria città nella maniera più attiva, partecipativa, consapevole, stimolante e serena possibile.
La Biblioteca G. Colonna è la nuova sfida della Cooperativa SoleLuna che, animata dalla profonda convinzione dell’importanza di questo spazio per la cittadinanza santermana, desidera renderlo punto di riferimento per coloro che sentono il bisogno di un contenitore culturale in cui immergersi e condividere.